IL LATO OSCURO DEGLI UOMINI

  • 15 gennaio, 2014
IL LATO OSCURO DEGLI UOMINI

Il prossimo 23 Gennaio alle 18:30 nuovo appuntamento a Roma per FERITE A MORTE.
Maura Misiti sarà infatti presente alla presentazione del libro
IL LATO OSCURO DEGLI UOMINI – La violenza maschile contro le donne. Modelli culturali di intervento a cura di Alessandra Bozzoli, Maria Merelli, Maria Grazia Ruggerini.
Alla presentazione parteciperanno anche Valeria Fedeli, vicepresidente del Senato e Claudio Vedovati, Maschile Plurale. 

Finalmente un libro che analizza profili, comportamenti, ragioni e vissuti degli uomini autori di violenze sulle donne e di femminicidio. Chi sono? Perché sono violenti?

Come intervenire? Inasprire le norme non basta. Bisogna agire sui modelli culturali fondati su quegli equilibri patriarcali di potere contro i quali hanno lavorato fin dagli anni Ottanta i Centri antiviolenza e le Case per donne maltrattate. Comprendere che la violenza sulle donne è prima di tutto un problema degli uominitutti, significa spostare l’attenzione dalle vittime agli autori. Nel volume vengono censite per la prima volta in Italia le esperienze d’avanguardia rivolte agli uomini violenti – nelle carceri e nei centri, pubblici e privati – in Italia e all’estero.

Come intervenire? Inasprire le norme non basta. Bisogna agire sui modelli culturali fondati su quegli equilibri patriarcali di potere contro i quali hanno lavorato fin dagli anni Ottanta i Centri antiviolenza e le Case per donne maltrattate. Comprendere che la violenza sulle donne è prima di tutto un problema degli uomini, tutti, significa spostare l’attenzione dalle vittime agli autori. Nel volume vengono censite per la prima volta in Italia le esperienze d’avanguardia rivolte agli uomini violenti – nelle carceri e nei centri, pubblici e privati – in Italia e all’estero.
1802-0 Lato oscuro_uomini_S&R_cop_14-21

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Per accettare clicca su ACCETTO oppure scorri semplicemente la pagina. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso puoi leggere la nostra: Informativa Estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi