IO CI SONO PERCHE’…Paola Turci

  • 6 marzo, 2013
IO CI SONO PERCHE’…Paola Turci

Io ci sono perche’ quando siamo unite io mi sento piu’ forte

Perche’ non voglio avere paura di uscire da sola,  non vogio avere paura di discutere col mio ragazzo, con il mio compagno , con mio marito, con mio padre, con un amico, con il vicino di casa o con uno sconosciuto.

Io ci sono perche’ non voglio piu’ sentirmi dire che le donne devono  vestirsi ‘a modo’ per evitare ‘seccature’

Ci sono perche’ non voglio che esista piu’ il femminicidio

Perche’ voglio leggi giuste a tutela della donna contro la brutalita’ maschile

Ci sono perché’ voglio che la donna venga rispettata dall’uomo, chiunque esso sia. Cosi’ come dallo stato.

Ci sono perché’ credo nella forza dell’unione, credo nella forza d’animo, nella forza di volontà’ e ripudio la forza fisica.

Ci sono perché vorrei che la voce che dice “basta con la violenza contro le donne” fosse all unisono. Un solo grido, potente , capace di annientare anche la sola idea di metterle una mano addosso.

Ci sono perché  io come donna, se sono brutta, se sono bella, se sono sexy, se sono stupida, se sono inquieta e anche se sono , a volte, isterica,  voglio comunque essere rispettata.

Ci sono perché’ non voglio avere piu’ paura.

Ci sono perché’ insieme ce la possiamo fare.

Ci sono perche’ gli uomini non devono piu’, mai piu’,  per nessuna ragione,  alzare un dito contro di noi.

Paola-Turci

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Per accettare clicca su ACCETTO oppure scorri semplicemente la pagina. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso puoi leggere la nostra: Informativa Estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi