“La strage”: speciale tg1 parla di femminicidio

  • 16 luglio, 2013
“La strage”: speciale tg1 parla di femminicidio

I numeri dovrebbero già essere di per sé eloquenti: una donna uccisa ogni tre giorni da un compagno o da un ex durante il 2012 e  le 73 vittime di femminicidio che sono il pesante saldo  di questa porzione di  2013, dovrebbero già essere sufficienti a rappresentare i contorni di un fenomeno che merita un’attenzione altissima. Dalla politica, dalle istituzioni da tutti.

Ma non bastassero i numeri, dietro a quelli si celano le storie, quelle raccontate da “Ferite a morte” (tutte tratte dalla cronaca quotidiana) ma anche quelle raccolte dall’interessante Speciale che l’altra sera il Tg1 ha dedicato al tema del femminicidio.

Donne umiliate, soggiogate, violentate: si confidano le vittime dei soprusi e parlano i loro aguzzini. Il “viaggio” di Speciale Tg1 entra anche nei centri antiviolenza in Italia, che lottano contro la mancanza di fondi e sopravvivono grazie al lavoro volontario degli operatori del settore.

Qui sotto il video

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Per accettare clicca su ACCETTO oppure scorri semplicemente la pagina. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso puoi leggere la nostra: Informativa Estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi