Susanna Camusso firma per gli Stati Generali contro la violenza

  • 4 maggio, 2013
Susanna Camusso firma per gli Stati Generali contro la violenza

STATI GENERALI CONTRO LA VIOLENZA: PRIORITÀ

< Ancor prima che materia giuridica, è emergenza culturale. Coinvolge tutti, uomini e donne. Bisogna affrontarla subito, partendo dalla prevenzione come altri Paesi hanno già fatto.
Per questo chiediamo al Governo di convocare con massima urgenza gli Stati Generali contro la violenza sulle donne. La lotta contro ogni forma di sopruso, fisico e psicologico, verbale e virtuale, deve essere la priorità dell’agenda politica di Governo e Parlamento>>.

E’ l’appello di Ferite a morte, il progetto teatrale scritto da Serena Dandini, in collaborazione con Maura Misiti, che sostiene la Convenzione No More! e al quale si può aderire collegandosi al sito www.feriteamorte.it.

No More! impone alle istituzioni italiane di discutere urgentemente le proposte in materia di prevenzione, contrasto e protezione delle donne dalla violenza maschile, nonché la ratifica effettiva e immediata della Convenzione del Consiglio d’Europa (Istanbul 2011).

Hanno aderito fino ad ora:
Massimo Lattanti
Riccardo Iacona
Gustavo Zagrebelski
Comune di Firenze
Lella Costa
Fiorenza Sarzanini
Concita De Gregorio
Orsetta De Rossi
Convenzione No more!
Rosa Calipari
Valeria Fedeli
Maria Fondrieschi
Laura Falcinelli
Francesca Parisini
Luca Lazzaris
Giorgia Cardaci
Loredana Lipperini
Carmela Murena
Linda Laura Saddadini
Claudia Sarasin
Olga Merlin
Edoardo Natoli
Marco Miana
Fernando Orsini
Gabriele Romagnoli
Natalia Aspesi
Gian Antonio Stella
Ezio Mauro
Gianna Massari
Manuela Pizzo
Marco Cammelli e la Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna
Maria Grazia Lancia
Giuliana Leorato
Gisella Gasparini
Carla Cantatore
Chiara Saraceno
UDI Monteverde
Susanna Camusso
Tatiana Campioni
Anselmo Parisini
Luca Ussia

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Per accettare clicca su ACCETTO oppure scorri semplicemente la pagina. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso puoi leggere la nostra: Informativa Estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi