Femminicidio: violenza estrema da parte di un uomo verso una donna, perché é donna. (Diana Russel, sociologa)

LE PROSSIME DATE ESTERE

3titoli

Novembre 2016 | Dusseldorf
Dicembre 2016   | Siviglia
Marzo 2017  | Finlandia

Sfoglia il Calendario

calendarioConsultando il nostro calendario potete rimanere aggiornati sui nostri
eventi e sulla tournée teatrale.

Dove siamo stati

dandiniQui trovate tutti i report e le immagini di Ferite a morte nelle città dove ha fatto tappa.

News

15/5 conferenza-spettacolo intorno a Ferite a morte a PARIGI, presso l’Istituto Italiano di Cultura.

15/5 conferenza-spettacolo intorno a Ferite a morte a PARIGI, presso l’Istituto Italiano di Cultura.

Istituto Italiano di Cultura Parigi 15 maggio 2017 18.30-20.30 Conferenza-spettacolo intorno a Ferite a morte (e Blessées à mort) di Serena Dandini. La scrittura dei monologhi di Ferite a morte (Rizzoli, 2013) è stata suggerita a Serena Dandini dal desiderio di « raccontare le vittime del femminicicido » in quanto donne vive…

9/3  Presentazione progetto DEA: donne e audiovisivo. Coordinato da Maura Misiti

9/3 Presentazione progetto DEA: donne e audiovisivo. Coordinato da Maura Misiti

L’IRPPS – CNR presenta il progetto DEA e i risultati del rapporto GAP&Ciak alle studentesse e agli studenti del Centro Sperimentale di Cinematografia il 9 marzo alle ore 15.00 Aula Magna Via Tuscolana 1524 – Roma. Tra le relatrici come coordinatrice del progetto DEA anche la nostra Maura Misiti con:…

7/3 Serena Dandini e Maura Misiti alla presentazione del libro “Lasciatele vivere”

7/3 Serena Dandini e Maura Misiti alla presentazione del libro “Lasciatele vivere”

Alla vigilia della festa della donna l’Università La Sapienza, in collaborazione con l’Archivio Disarmo, organizza l’incontro “Violenza contro le donne: c’è ancora bisogno di parlarne?” tratto dal libro di Valeria Babini, che raccoglie diciotto interventi presentati da esponenti autorevoli della cultura umanistica e scientifica al Seminario sulla violenza contro le donne…

9/12 per la prima volta in Spagna, a Siviglia

9/12 per la prima volta in Spagna, a Siviglia

Venerdì 9 dicembre FERITE A MORTE | HERIDAS DE MUERTE sarà in scena a Siviglia, al Teatro Hogar Virgen de Los Reyes. Insieme a Serena saliranno sul palco Antonia Ávalos, dell’associazione Mujeres Supervivientes, l’attrice Lola Bottello, la professoressa e ricercatrice Mercedes Arriaga, la giornalista Belén Torres, María Ángeles Sepúlveda García de la Torre medico e direttrice del settore Violencia de…

30/11 Ferite a Morte in scena per la prima volta in Germania

30/11 Ferite a Morte in scena per la prima volta in Germania

TÖDLICH VERLETZT | FERITE A MORTE I monologhi contro il femminicidio scritti da Serena Dandini vanno in scena per la prima volta in Germania,a Düsseldorf Mercoledì 30 novembre alle ore 20:00 presso il Savoy Theater. Dopo l’Italia, la Tunisia, la Turchia, il Messico, il Portogallo, la Georgia, la Svizzera, la…

La Presidente della Camera Laura Boldrini inaugura la “Sala delle donne” a Palazzo Montecitorio

La Presidente della Camera Laura Boldrini inaugura la “Sala delle donne” a Palazzo Montecitorio

Riportiamo uno stralcio del discorso di Serena Dandini, invitata oggi alle celebrazioni che si sono tenute a Montecitorio in occasione del 70° anniversario del riconoscimento del suffragio elettorale femminile (1946 – 2016) “Ogni anno sono 15000 le donne ospitate nei centri antiviolenza italiani, eppure ogni giorno questi centri chiudono o…

Sindaco non permetta che le donne maltrattate siano di nuovo vittime

Sindaco non permetta che le donne maltrattate siano di nuovo vittime

Oggi alle 16.30 saremo in piazza del Campidoglio assieme alle tantissime donne che dicono NO ai Femminicidi, Si alla garanzia di protezione e sostegno alle donne vittime di violenza da nuovi atti di violenza.

Le istituzioni appendono drappi rossi alle finestre, ma i Centri Antiviolenza chiudono

Le istituzioni appendono drappi rossi alle finestre, ma i Centri Antiviolenza chiudono

Non basta indignarsi se una donna viene uccisa per mano del partner o ex partner. Occorrono aiuti concreti: una vita libera dalla violenza è un diritto di tutte le donne. Scopriamo dalle amiche di Le Onde Onlus di Palermo che per mancanza di fondi il centro ha dovuto sospendere la propria attività….

Ferite a Morte domani sera alla Reggia Ducale di Colorno

Ferite a Morte domani sera alla Reggia Ducale di Colorno

Domani sera alle 21:30 Ferite a Morte andrà in scena nella meravigliosa cornice del Palazzo Ducale, nell’ambito del Festival della Lentezza di Colorno. Insieme alle autrici Serena Dandini e Maura Misiti saliranno sul palco le attrici Orsetta de’Rossi, Rita Pelusio e Germana Pasquero, e le amiche di Parma: Laura Casalis art director…

Serena Dandini on air in Argentina

Serena Dandini on air in Argentina

L’autrice di Ferite a Morte intervistata per la radio argentina, sul femminicidio e la violenza di genere.
L’intervista segue la messa in scena del testo teatrale in Sud America dalla compagnia Malamada

Emma Bonino a Ballarò parla di Ferite a Morte

Emma Bonino a Ballarò parla di Ferite a Morte

“sono stanca dell’indifferenza che trovo quando parlo di violenza di genere”

News dalla Francia per “Blessées à Mort”

News dalla Francia per “Blessées à Mort”

L’edizione francese di “Ferite a Morte” è il frutto della traduzione collettiva degli studenti dell’Università Paris-Sorbonne, diretto da Antonella Capra, Valeria Cimmieri, sotto la direzione di Lucie Comparini edito da PUM – Presses Universitaires du Midi. Una selezione di testi di “Ferite a Morte – Blessées à Mort” è stata oggetto del…

> ARCHIVIO NEWS

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Per accettare clicca su ACCETTO oppure scorri semplicemente la pagina. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso puoi leggere la nostra: Informativa Estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi