A maggio nascerà Settenove!

  • 26 marzo, 2013
A maggio nascerà Settenove!

A maggio 2013 nascerà Settenove: una casa editrice indipendente, un progetto di prevenzione alla violenza di genere, un impegno contro la discriminazione, un contrasto agli ostacoli culturali, una proposta di nuovi linguaggi, pari opportunità tra le persone, diritti, rispetto, collaborazione.

Ci piace l’annuncio di questo fiocco rosa, non vediamo l’ora di leggerlo!

Perché quando si parla di violenza domestica l’attenzione cade sempre sulla vittima e mai sul carnefice.

Perché le istituzioni continuano a cercare gli strumenti idonei a difendere le donne dalle aggressioni ma nessuno si preoccupa di analizzare ed estirpare i meccanismi sociali che le innescano.

Le battaglie civili hanno raggiunto risultati importanti: una formale parità di diritti tra uomini e donne. Ma la legge da sola non basta: gli stereotipi, i ruoli imposti e i falsi miti hanno radici profonde. Da quelle radici arriva la discriminazione, anche sottile, ben celata, e nella discriminazione si insinua la violenza, in tutte le sue forme. Senza limiti geografici né economici.

È per questo che dobbiamo fronteggiare, non più tardi di ora, gli ostacoli culturali che inibiscono il cambiamento sociale e lavorare insieme, uomini e donne, per una nuova ed efficace rivoluzione. Servono modelli positivi, di collaborazione e rispetto, servono nuovi linguaggi ed è fondamentale incoraggiarne la visibilità.

Settenove affronterà la discriminazione e la violenza di genere attraverso tutti i generi letterari: dal saggio al romanzo al libro per ragazzi. E porrà un’attenzione particolare alla narrativa per l’infanzia, raccogliendo il meglio della letteratura infantile europea di stampo non sessista e il meglio delle “buone pratiche” per il superamento del gender gap, adottate dai Paesi che hanno fatto delle pari opportunità un baluardo dello sviluppo culturale della propria nazione.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Per accettare clicca su ACCETTO oppure scorri semplicemente la pagina. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso puoi leggere la nostra: Informativa Estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi