La Direttrice dell’European Institute for Gender Equality (EIGE) a Roma.

  • 22 ottobre, 2014
La Direttrice dell’European Institute for Gender Equality (EIGE) a Roma.

Nell’ambito del semestre europeo, la Direttrice dell’European Institute for Gender Equality (EIGE) Virginijà Langbakk ha accolto positivamente l’invito della società civile di incontrarla il venerdì 24 ottobre dalle 9 alle 12 alla Casa Internazionale delle Donne per lanciare un dialogo sullo stato di avanzamento della parità di genere in Italia.

In questa occasione, l’EIGE presenterà il rapporto dell’Unione europea sui 12 punti di crisi del Programma di Azione che gli Stati si sono impegnati a tenere conto dal 1995 quando si è svolta la IV Conferenza mondiale sulle donne dell’ONU a Pechino (chiamata la Piattaforma di Pechino che ha individuato le 12 aree di crisi considerate i principali ostacoli al miglioramento della condizione femminile. Da allora, ogni 5 anni i governi presentano un rapporto all’ONU. A giugno 2014, il Governo italiano ha inviato il proprio rapporto 2009-2014).

La società civile, composta da diverse organizzazioni per la promozione dei diritti umani, associazioni delle donne, ONG, organizzazioni sindacali e singole esperte di genere, presenterà il suo rapporto Pechino 2009-2014, chiamato Rapporto Ombra che valuta le scelte politiche e i processi messi in atto dalle autorità italiane.

Sarà l’occasione per la società civile di portare la sua testimonianza all’Istituzione europea sulla realtà che vivono ogni giorno le donne in Italia e di fare sentire le sue opinioni sulle questioni di parità.

Siete tutte/i invitati a partecipare ed intervenire il:

Venerdì 24 ottobre dalle 9.00 alle 12.00 alla Casa Internazionale delle Donne in Via della Lungara 19, 

Confermate la vostra partecipazione a info@casainternazionaledonne.it

Questo il programma

casa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Per accettare clicca su ACCETTO oppure scorri semplicemente la pagina. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso puoi leggere la nostra: Informativa Estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi