Prove in corso al teatro Corsini per il debutto di “Ferite a morte”

  • 23 ottobre, 2013
Prove in corso al teatro Corsini per il debutto di “Ferite a morte”

Per chi ha amato “Ferite a morte”, nei teatri di mezza Italia, in formato evento e con un cast di donne sempre diverse di tappa in tappa. Per chi avrebbe voluto esserci, ascoltare le parole – riscritte da Serena Dandini con Maura Misiti – delle donne morte per mano di un marito, di un fidanzato o di un ex. Per chi si è commosso con noi, da Torino a Palermo, da Genova a Bari, e vorrebbe riprovare quell’emozione. Per chi avrebbe voluto portarci un’amica, un amico, un amore. Per chi pensa che sia ora di dire basta a questa strage che miete, in Italia, una vittima ogni due, tre giorni. Per tutti, uomini e donne, ragazze e ragazzi, Ferite a morte sta per tornare, in versione teatrale, con una messa in scena e una regia rivisitata, arricchita da Serena Dandini in collaborazione alla regia con Francesco Brandi. Sul palco, per questo tour italiano di una cinquantina di tappe, alcune delle amiche più preziose del nostro lavoro. Lella Costa, signora del teatro, interprete meravigliosa, sarà affiancata da altre tre bravissime attrice diverse per sfumature interpretative e indispensabili per completare il quadro variegato del mondo dell donne. Sono Orsetta de’ Rossi, Giorgia Cardaci e Rita Pelusio.
L’altra sera ci siamo intrufolati alle prove, ospitate in questi giorni al Teatro Corsini di Barberino del Mugello. Ecco qualche immagine in anteprima (e qualche presenza inquietante in scena….).

Ferite a morte - prove a Barberino del MugelloDSC_4254DSC_4258DSC_4278DSC_4281DSC_4287DSC_4290

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Per accettare clicca su ACCETTO oppure scorri semplicemente la pagina. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso puoi leggere la nostra: Informativa Estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi