“Ferite a morte” rientra in Europa e fa il pieno di applausi a Bruxelles

  • 29 novembre, 2013
“Ferite a morte” rientra in Europa e fa il pieno di applausi a Bruxelles

Ancora un successo sul cammino di “Ferite a morte”: di rientro dall’America, dopo il debutto a Washington e l’emozionante standing ovation nel Palazzo di Vetro dell’Onu, il progetto teatrale di Serena Dandini è approdato ieri sera al teatro Saint-Michel di Bruxelles, colpendo al cuore anche la capitale belga. A dare voce alla vittime di femminicidio c’erano, assieme a Serena Dandini, la principessa Marie-Esméralda del Belgio, le ministre Joëlle Milquet e Evelyne Huytebroeck, la  Presidente della Corte d’Appello Karin Gérard e la Presidente del Parlamento Francofono Julie De Groote, la deputata Viviane Teitelbaum, le cantanti Malika Ayane, Beverly Jo Scott e Nina Miskina, le attrici Serra Yilmaz (giunta per l’oxccasione dalla Turchia), Isabelle Wéry, Manuela Grippi, Anne Claire, Ana Rodriguez,  Nicole Valberg e Cécile Leburton. Ancora un grande cast, insomma, premiato alla fine dello spettacolo da uno scrosciante applauso del pubblico.

Qui trovate il bel servizio che la tv belga ha dedicato allo spettacolo. Di seguito, invece, una carrellata di immagini catturate dall’obbiettivo di Francesca Parisini

7708_10151882982869807_165859366_n533748_10151883003569807_773641605_n575413_10151883003989807_1496752854_n994987_10151883003174807_1160353085_n1001283_10151882982634807_1311837544_n1454687_10151883003669807_581951231_n1456571_10151883003614807_753367066_n1459263_10151883003309807_1413874890_n1459332_10151883004099807_217932539_n1463605_10151882983089807_855251976_n1467181_10151883019059807_5431309_n1467383_10151882982939807_1186293395_n1468517_10151883003429807_2063224145_n1471110_10151883003389807_308220560_n1472642_10151883602954807_939351093_o1472893_10151883003784807_2092478393_n1478970_10151882982679807_1276021007_n1483179_10151883003824807_2132899856_n1486706_10151882983069807_1348807418_n

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Per accettare clicca su ACCETTO oppure scorri semplicemente la pagina. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso puoi leggere la nostra: Informativa Estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi