Flash mob nel cuore di Bologna: scarpe rosse contro il femminicidio

  • 29 maggio, 2013
Flash mob nel cuore di Bologna: scarpe rosse contro il femminicidio

Tornano le scarpe rosse, il simbolo adottato  anche da “Ferite a morte” per rappresentare la lotta contro la violenza sulle donne. Dopo il flash mob della settimana scorsa in Romagna, questa volta è la centralissima piazza Maggiore di Bologna ad ospitare domani, 30 maggio, dalle 16,30 la mobilitazione contro il femminicidio sollecitata  dall’associazione “Cristina da Pizzano” e alla quale aderiscono Udi Bologna, Tavola delle donne sulla violenza e sulla sicurezza nella città, Casa delle donne per non subire violenza, Armonie, Fuoricampo. «Verranno presentate – spiegano le organizzatrici – proposte concrete circa le azioni che le Istituzioni, a partire dagli enti locali, debbono promuovere con urgenza  per rispondere all’immediatezza dell’emergenza femminicidio e, del pari, proposte di più lungo respiro, relative alla necessità di indurre un cambio profondo di mentalità negli uomini», annunciano le organizzatrici.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Per accettare clicca su ACCETTO oppure scorri semplicemente la pagina. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso puoi leggere la nostra: Informativa Estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi