Femminicidio, il decreto legge all’esame dei parlamentari

  • 25 settembre, 2013
Femminicidio, il decreto legge all’esame dei parlamentari

È iniziato due giorni fa l’iter parlamentare per l’approvazione definitiva del decreto legge elaborato dal governo Letta in tema di femminicidio. Il testo, come abbiamo visto, ha sollevato pareri discordanti ma soprattutto molte perplessità. In questa fase, attraverso gli emendamenti di deputati e senatori, si spera vengano recepiti gli stimoli messi in campo dalle associazioni. In particolare un punto nodale resta il finanziamento ai centri antiviolenza, lacuna macroscopica per un provvedimento che vuole affrontare il tema della violenza di genere, in particolare di quella che si sviluppa nei contesti domestici. Continuate a seguirci, vi aggiorneremo su tutte le novità.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Per accettare clicca su ACCETTO oppure scorri semplicemente la pagina. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso puoi leggere la nostra: Informativa Estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi